“Di fronte a un libro non dobbiamo
chiederci cosa dica ma cosa vuole dire.”
Fine novembre del 1327.
In una sperduta abbazia benedettina dell’Italia settentrionale, il frate Guglielmo da Baskerville e il novizio Adso da Melk si trovano a indagare su una serie di misteriosi e inquietanti delitti, uno al giorno per sette  giorni. Capolavoro di Umberto Eco, questo giallo medievale ha incantato e divertito milioni di lettori in tutto il mondo.

ANTEPRIMA AUDIO disponibile su www.LIBRIraccontati.it