martedì 25 luglio 2017

5 minuti al giorno ascoltiamo un libro a scuola! AUDIOLIBRI


Invitiamo tutti gli insegnanti di ogni ciclo scolastico, a partire dalla scuola dell’infanzia, a partecipare all’iniziativa per l’anno scolastico 2017/18 :
“5 minuti al giorno ascoltiamo un libro a scuola!”
con lo scopo di promuovere la scoperta dei libri attraverso l’ascolto, per far si che il “leggere libri” diventi un’abitudine, grazie agli AUDIOLIBRI oggi è possibile.

L’ascolto in gruppo, oltre a sviluppare la concentrazione, stimola la condivisione del proprio pensiero e gli insegnanti grazie all’ascolto degli AUDIOLIBRI tramite lettori o lavagne multimediali, potranno osservare i bambini e i ragazzi, e sviluppare diverse aree didattiche affiancate al libro ascoltato, sia orali che scritte; inoltre, le letture eseguite da professionisti della voce aiutano i bambini e ragazzi stranieri, e non, a migliorare la fonetica suggerendo l’impostazione della voce e dei toni per l’esposizione orale.

Basta mezzo euro a studente per realizzare una libreria digitale in una scuola, disponibile in ogni classe.
Sensibilizzando l’opinione pubblica, amministrazioni, presidi, insegnanti e sopratutto i genitori, coinvolgendo sponsor o donatori, la biblioteca digitale crescerebbe ogni anno permettendo l’ascolto di un libro, ogni giorno in classe anche per soli cinque minuti, trasmettendo la conoscenza dei libri, i sani principi e le buone parole piene di cultura, bene e speranza.
Per una prova gratuita d’ascolto potete scaricare gratuitamente dal sito www.LIBRIraccontati.it Cenerentola nella traduzione originale di C. Collodi ed Il fantasma di Canterville gentilmente offerti dal Club degli audiolettori, e da settembre, solo per le scuole dell’infazia e per le prime e seconde classi delle scuole elementari, sarà disponibile gratuitamente anche Peter Coniglio e altri amici del bosco (1parte).
I file in formato mp3 sono leggibili da qualsiasi pc, tablet e lavagne multimediali, oppure trasportabili su chiavette usb per l’ascolto da lettori predisposti.

Presidi ed insegnanti che vorranno aderire all’iniziativa potranno contattarci al 3291184847 oppure scrivete a info@LIBRIraccontati.it, o su messenger.
I genitori interessati all’iniziativa potranno aiutarci e diffonderla condividendola con amici, rappresentanti di classe e gli insegnati dei propri figli.

QUI TROVI LE RELAZIONI DELLE SCUOLE CHE HANNO GIA' PROVATO L'ASCOLTO IN CLASSE.

lunedì 17 luglio 2017

Collezione Maigret di George Simenon 2 nuove uscite in AUDIOLIBRO


Novità Emons:audilibri disponibili in formato download e CD, letti da Giuseppe Battiston

CM.13 I sotterranei del Majestic di Georges Simenon

Nel dedalo dei sotterranei del lussuoso albergo Majestic, sugli Champs-Élysées, la vita dei dipendenti è lontana anni luce da quella degli ospiti facoltosi che popolano gli sfarzosi piani superiori. Almeno così sembra fino a quando Prosper Donge non scopre nello spogliatoio del personale il cadavere di una giovane donna. È la moglie di un ricco industriale di New York. Muovendosi tra i due mondi inaspettatamente assai meno distanti, Maigret si troverà a svolgere una delle indagini più intricate della sua carriera.

CM.14 Un delitto in Olanda di Georges Simenon

Quando un professore francese, in visita nella tranquilla cittadina di Delfzjil, viene accusato di omicidio, Maigret viene inviato in Olanda per investigare. La comunità locale è ben felice di poter scaricare sullo straniero ogni sospetto, ma Maigret scopre ben presto che più di una persona potrebbe avere avuto un buon movente: la giovane amante Beetje, la cognata Any, il giovane studente rivale in amore, e persino la moglie del defunto.
QUI LE ANTEPRIMA AUDIO

sabato 8 luglio 2017

Cuccioli per i Bastardi di Pizzofalcone di Maurizio De Giovanni in AUDIOLIBRO


Novità Emons:audilibri disponibile in formato download e CD, letto da Peppe Servillo
“Cuccioli. Sono solo cuccioli. Senza voce in capitolo. Senza nessuno che li ascolti.”
Una neonata viene ritrovata in un cassonetto della spazzatura. Una giovane domestica ucraina viene uccisa in casa. Dalle strade del quartiere spariscono cani e gatti randagi. Nell’aria frizzante di un giovane aprile, la città sembra volersi accanire contro i più deboli. A combattere l’indifferenza e il dilagare di crimini odiosi, una squadra di poliziotti in cui pochi credono. Li chiamano i Bastardi di Pizzofalcone.
PER L'ANTEPRIMA AUDIO